Molti utenti cercano sui motori di ricerca informazioni su come scrivere una relazione pdf. Non posso dirvi che vi spiegherò come si fa, perché dovete sapere, che l'estensione pdf, non appartiene a nessun editor di testo. Mi spiego meglio. Quello che potete fare è scrivere un file con un qualsiasi editor di testo tipo Word, LibreOffice, OpenOffice o altri programmi simili e poi, potete salvarli in formato pdf. Il formato pdf è ideale per l'invio di file che potranno essere aperti usando Acrobat Reader o altri visualizzatori PDF.

Scrivere una relazione in pdf è dunque più semplice di quanto possiate pensare. Non dovete fare altro infatti, che scrivere la vostra relazione come avete sempre fatto e alla fine quando avete completato il vostro lavoro salvare il tutto in pdf. Ora vi spiego come salvare la vostra relazione in pdf, una volta che questa sia stata scritta con un qualsiasi editor testuale.

Come scrivere una relazione pdf con Microsoft Word

Iniziamo a spiegare come scrivere una relazione pdf con il software di grana lunga più utilizzato dagli utenti. Stiamo parlando di Microsoft Word. Non ci interessa spiegarvi in quest'articolo come utilizzare l'editor testuale di Microsoft ma solo spiegarvi come salvare la vostra relazione in pdf una volta completata. Detto questo, se vi interessa sapere qualcosa in più su Word, vi segnalo alcuni articoli che abbiamo scritto e che hanno avuto un discreto successo. Uno in particolare potrebbe fare al caso vostro: come scrivere la tesi con word. Gli altri li trovate qui a destra nella sezione "articoli correlati".

Completata la vostra relazione, per salvare la relazione in formato pdf, seguite il seguente percorso: File > Salva con nome. Ora scegliete la destinazione del file e il formato nella finestra che si aprirà (come vedi in figura).

salvataggio relazione in pdf

Come scrivere una relazione pdf con OpenOffice

OpenOffice è probabilmente l'editor di testo più diffuso dopo Word. E' davvero n ottimo programma e a differenza del suo concorrente è completamente gratuito. Per questo, vi consiglio di provarlo, potete scaricarlo al seguente indirizzo. OpenOffice è un software completo, open source, disponibile per tutti i sistemi operativi. Ecco il link per scaricarlo | OpenOffice.

Scrivere una relazione in pdf con OpenOffice è ancora più semplice che in Word. Fate clic sull'icona Esporta direttamente come file PDF (sesta icona partendo da sinistra) per esportare l'intero documento utilizzando le impostazioni predefinite PDF. Vi verrà chiesto di inserire il nome del file e un percorso per il file PDF.

Cosi facendo non avrete la possibilità di scegliere un intervallo di pagine, la compressione dell'immagine, o altre opzioni. Potreste non averne bisogno certo, ma nel caso, ecco come si settano queste impostazioni. Per un maggior controllo sul contenuto e la qualità del PDF risultante, utilizzate File > Esporta nel formato PDF. Si aprirà una finestra di dialogo. Fate le vostre scelte e poi fate clic su Esporta. Vi verrà quindi chiesto di immettere il percorso e il nome del file PDF che state creando, procedete con un altro clic su Esporta per esportare il file.

Come scrivere una relazione pdf con LibreOffice

Un'altra suite per ufficio gratuita davvero formidabile è LibreOffice. Anche di questo software per la produttività personale abbiamo già parlato in un nostro articolo. Ti consiglio di provarlo è davvero interessante, ecco il link del nostro articolo | LibreOffice.

Anche in LibreOffice scrivere una relazione in pdf è davvero semplice. Cliccate su "File" e quindi su "Esporta come file pdf". Scegli la destinazione del nuovo file pdf e clicca su "Salva". Non c'è altro da dire. 

Posso solo consigliarti di dare un'occhiata a entrambe le suite office che ti ho consigliato, perché sono gratuite e potranno risultarti davvero molto utili.