In questo articolo vedremo come scegliere la cartella di destinazione dei download quando navighiamo con i tre principali browser: Firefox, Chrome e Edge (il nuovo browser di Windows 10)

E' certamente capitato a tutti di voler effettuare il download di un file da internet durante la navigazione. E ugualmente ti sarà capitato di chiederti: dove finiscono i file scaricati? 

Posso subiti dirti che ormai (prima non era cosi) tutti i principali browser, tra cui Chrome, Firefox e Edge, si sono uniformati e dunque puoi trovare i file che scarichi nella cartella "Download".

Mettiamo però il caso che da alcuni giorni tu stia effettuando una ricerca e vuoi che i file che scarichi vadano a finire direttamente in una determinata cartella per risparmiarti la fatica di andare di volta in volta a spostarli. Di seguito ti spiegherò come cambiare la cartella dei download in Firefox, Chrome e Edge.

Cambiare la cartella dei download in Firefox

Inizierò a spiegare come cambiare la cartella dei download con Firefox. Ci sono affezionato, è il browser che utilizzo di più e quello con cui ho iniziato a navigare su internet. Con Firefox, la procedura è davvero semplicissima ci metteremo pochi secondi. Segui le istruzioni sottostanti:

  1. clicca sulle tre sbarre orizzontali per aprire il menù. Stiamo parlando dell'icona in alto a destra, l'ultima, quella che si trova esattamente sotto la X che serve a chiudere il browser
    Cambiare la cartella dei download su Firefox
  2. scegli "Opzioni"
  3. scegli "Generali" dal menù di sinistra e scorri con la rotella del mouse fin quando non trovi la sezione "File e applicazioni"
    Cambiare la cartella dei download su Firefox
  4. clicca su sfoglia e scegli la cartella da cambiare con quella impostata in automatico per i download da Firefox

Se sei molto attento avrai certamente notato la seconda opzione disponibile. Quella la cui etichetta recita "Chiedi dove salvare ogni file". Cosa fa esattamente questa opzione?

LEGGI ANCHE: Download Mozilla Firefox

Scegliere la cartella dei download di volta in volta

Quella che propone Firefox è un'opzione molto interessante. E' legittimo chiedersi: Perché cambiare la cartella di download? perché salvare i file sempre nella stessa cartella? Selezionando questa opzione Firefox ti chiederà dove vuoi salvare ogni singolo file che scarichi. Provo a  spiegarmi meglio.

Trovo un file di mio interesse e decido di scaricarlo, a questo punto, si apre una finestra di dialogo che mi chiede dove voglio salvarlo. Indico il percorso e clicco su salva. Be, se spunti l'opzione "Chiedi dove salvare ogni file" questo è quello che ti capiterà ogni singola volta che effettui il download di un file.

Cambiare la cartella dei download in Chrome

Non posso non continuare l'articolo spiegando come cambiare la cartella dei download con Chrome, il browser più utilizzato del momento. Ti dico subito che la procedura è ugualmente facile e uguali sono anche le opzioni disponibili.

Procedi come segue:

  1. clicca sui tre pallini verticali in alto a destra sotto la X che serve a chiudere il browser
  2. seleziona "Impostazioni
  3. dal menù di sinistra seleziona "Avanzate" e poi "Download"
  4. clicca su "Cambia" e scegli la cartella che preferisci 
    Cambiare la cartella dei download su Chrome

Anche con Google Chrome hai la possibilità di decidere di volta in volta dove salvare i file che scarichi. In questo caso non avrai una cartella dei download predefinita. Se è questo che vuoi spingi la levetta verso destra come nella figura sottostante.

Cambiare la cartella dei download su Chrome prima di scaricarlo

LEGI ANCHE: Download Google Chrome

Cambiare la cartella dei download con Edge

Forse non tutti conoscono ancora bene Edge, il nuovo browser di Microsoft lanciato con Windows 10. Vi consiglio di provarlo perché è un browser veloce e pieno di funzioni interessanti. Comunque sia ne sentirete parlare sempre di più. Se avete Windows 10 non dovrete neanche sforzarvi di scaricarlo, è già presente sul vostro computer.

Tutti i browser ormai cercano di uniformarsi per semplificare la vita agli utenti, per questo anche nel caso di Edge, quello che dovrai fare per cambiare la cartella dei download è quello che segue:

  1. clicca sui tre pallini orizzontali che si trovano in alto a destra (• • •) e seleziona "Impostazioni"
  2. dal menù che compare sulla sinistra scegli "Download"
    Cambiare la cartella dei download su Edge
  3. clicca su "Modifica" e scegli la cartella che preferisci per i tuoi download

Anche in Edge viene data la possibilità di scegliere di volta in volta la cartella nella quale scaricare i file. Sposta la levetta in corrispondenza di "Richiedi l'operazione da eseguire con ogni download" verso destra e Edge ti domanderà ogni volta che vuoi effettuare il download di un file dove vuoi che venga salvato.

Cambiare la cartella dei download con Android

Un discorso a parte meritano gli Smartphone. Sui telefoni non è generalmente consentito cambiare la cartella dei download. Quello che possiamo fare e controllare la cartella che è già impostata e attivare l'opzione "Chiedi dove salvare i file" cosi potremo scegliere la destinazione di volta in volta.

Possiamo dire che indipendentemente dal browser utilizzato, Chrome, Firefox o altro, quello che devi fare è:

  1. cliccare sui tre pallini in alto a destra e scegli "Download"
  2. tocca l'icona a forma di "Ingranaggio"

Sotto "Percorso di download" ti comparirà il percorso settato da Android, mentre per chiedere il percorso nel quale effettuare il download di volta in volta, devi spostare la levetta in corrispondenza dell'etichetta "Chiedi dove salvare i file" verso destra, come in figura. 

Cambiare la cartella dei download da telefono Android