Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Il tuo pc è diventato dannatamente lento? Vuoi velocizzare le sue prestazioni? Leggi questa guida fino in fondo per risolvere tutti i problemi del tuo computer

Dopo un pò di tempo è normale che un PC sembri da buttare, le sue prestazioni decadono vistosamente e aprire anche un piccolissimo programma diventa un incubo. Tutto sembra andare troppo lentamente anche la banale operazione di apertura o chiusura di un file o una cartella. Non dovete buttarlo, provate semplicemente a seguire questa guida in cui vi spiegheremo come velocizzare un PC lento

Ovviamente non esiste un solo rimedio, i problemi potrebbero essere tanti. In questo articolo parleremo di una serie di rimedi (gratis) che consentono di controllare il computer ad ampio spettro. La risoluzione di questi problemi permetterà sicuramente di velocizzare un pc lento. Basterà dagli una semplice "ripulita" e tornerà come nuovo. Seguite questa semplice guida per tornare a godere a pieno delle potenzialità del vostro Computer, la sua lentezza sarà solo un lontano ricordo.

Nello specifico andremo a ad analizzare le principali cinque cause che solitamente rallentano le prestazioni di un pc. Velocizzare un pc lento passa dunque per i seguenti 5 steps:

  • disinstallazione di programmi inutili;
  • eliminazione di file inutilizzati;
  • pulizia del registro di sistema;
  • velocizzazione dell'accesso ai file;
  • protezione del PC da Malware (virus, trojan etc. etc.)

Ottimizza e velocizza il tuo PC lento in 5 semplici passi

Disinstallazione dei programmi inutili

Per prima cosa dobbiamo dare una ripulita al pc eliminando tutti quei programmi che abbiamo installato noi stessi sul pc e che ora non utilizziamo più perché non ci servono. Per disinstallare i programmi inutili occorre aprire il pannello di controllo (vedi figura)

Ottimizzare e velocizzare pc - apertura pannello di controllo

Ottimizzare e velocizzare pc - apertura disinstalla un programma

selezionare uno ad uno con un pò di pazienza i programmi che non ci interessano più o che addirittura ci siamo dimenticati di avere sul computer e cliccare su disinstalla/cambia.

Ottimizzare e velocizzare pc - disinstallazione programmi inutili

Magari erano questi la causa principale del problema, magari no! In qualsiasi caso passiamo allo steps successivo per continuare a velocizzare il nostro PC lento.

Eliminazione dei file inutili

Le operazioni per ottimizzare e velocizzare un pc lento, continuano con l'eliminazione di tutti i file inutili che lo intaccano. Con questo passaggio libereremo anche un pò di spazio sull'hard disk. Per questa operazione ci serviremo di un programma gratuito, che si chiama CCleaner. E' un programma molto, ma molto conosciuto e apprezzato, magari non risolverà tutti i problemi di un computer ma sicuramente rappresenta un vero toccasana.

Una volta installato il programma, apritelo e cliccate su Pulizia e poi su Analizza:

Ottimizzare e velocizzare pc - utilizzo di ccleaner

il programma individuerà tutti quei file inutili, quelli cioè che non hanno una funzione, liberando tantissimo spazio dal tuo computer. Prima però vi chiederà conferma di quello che state facendo (attenzione! il programma cancella anche la cronologia di internet) e infatti dovrete cliccare su Avvia Pulizia. Al termine di questa operazione dovreste già vedere qualche effetto positivo. Provate a testare di quanto è stato ottimizzato e velocizzato il vostro pc lento operando un riavvio del sistema.

Ottimizzare e velocizzare pc - ccleaner avvio pulizia

Pulizia del registro di sistema

Questo è il passo più delicato e importante, seguite le istruzioni molto attentamente. Per ottimizzare e velocizzare il tuo pc lento, è questo un passaggio importantissimo. Ma il registro di sistema è anche un componente molto delicato. Intervenire direttamente, cioè manualmente, sul registro di sistema è molto rischioso, il rischio è quello di danneggiare irrimediabilmente il tuo computer e a quel punto l'unico rimedio sarebbe la formattazione!! Per questo motivo utilizzeremo ancora il software gratuito CCleaner, cioè lo stesso programma che abbiamo utilizzato nel passaggio precedente.

Apritelo e cliccate su Registro e poi su Trova Problemi, in modo da avviare la scansione del pc. Questa operazione potrebbe non essere tanto veloce, portate un pò di pazienza.

Ottimizzare e velocizzare pc - ccleaner pulizia registro

Al termine compariranno una serie di voci spuntate, ognuna delle quali è una possibile causa del rallentamento del vostro computer. Cliccate su Ripara Selezionati.

Ottimizzare e velocizzare pc - ccleanere riparazione registro

Un avviso ora ti chiederà se volete salvare le modifiche di Backup al registro di sistema, ovviamente clicchiamo su Si. Questo è molto importante, perchè in caso di errori vi permetterà di di ritornare allo stato precedente.

Ottimizzare e velocizzare pc - ccleaner backup registro

Dopo aver cliccato su "si" vi uscirà la seguente schermata, cliccate su ripara selezionati

Ottimizzare e velocizzare pc - riparazione registro sistema

e poi quest'altra, cliccate su chiudi e avremo finito! A questo punto dovreste notare che il computer è già diventato più veloce, ma se ancora non lo è non disperare, abbiamo ancora un paio di cose da fare.

Ottimizzare e velocizzare pc - riparazione del registro

Velocizzazione dell'accesso ai file

Nel normale utilizzo del computer, installiamo, disinstalliamo programmi, eliminiamo file ecc. Tutto ciò provoca un inevitabile caos sul nostro hard disk. Quest'ultimo è organizzato in tante piccole "celle" che contengono fisicamente le informazioni, nel caos è possibile che pezzi di un file si trovino in celle non adiacenti ma distanti l'uno dall'altro e questo crea un inevitabile rallentamento. Quello che faremo in questo passaggio è, in poche parole, un riordino, in modo da trovare velocemente i file quando ci servono. Questa operazione si chiama Deframmentazione.

Vi avvertiamo che questo processo può durare molto anche qualche ora, specie se non lo avete mai fatto prima. Il programma che ci serve è già presente su Windows, per eseguirlo, cliccate su start e in "Cerca file e programmi" scrivete deframmentazione.

Ottimizzare e velocizzare pc - apertura utilità di deframmentazione

Quello mostrato qui in basso è il programma che dovete aprire:

Ottimizzare e velocizzare pc - utilità di deframmentazione

Selezionate il disco da analizzare (solitamente C:\) e cliccate su Analizza Disco

Ottimizzare e velocizzare pc - utilizzo dellìutilità di deframmentazione

Ottimizzare e velocizzare pc - utilità di deframmentazione termine

A questo punto il computer vi mostrerà la percentuale di frammentazione del disco e se risulta frammentato (è quasi certo che sarà cosi) dovremo cliccare su Defframmenta Disco. Come detto l'operazione può durare anche qualche ora!

Protezione del pc da Malware (virus e spyware)

Se il tuo computer non è ancora diventato più veloce, è quasi certo che il problema è la presenza di Malware. Per velocizzare il PC è quindi necessario il nostro quinto steps. Questo passaggio è un pò più importante e un pò più complesso degli altri, per questo merita un approfondimento particolare. Leggi l'ultima parte della guida "come velocizzare un pc lento".  

Seconda parte |