Seguici sui social:

Seguici su Facebook  Seguici su GooglePlus  Seguici su twitter

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Convertire vecchie cassette vhs in DVD ovvero in formato digitale da utilizzare sui moderni dispositivi è davvero semplice. Ecco come si fa

Quanti di voi hanno la casa piena di vecchie cassette vhs, con film o video di famiglia eventi sportivi e chi sa cos'altro, ma non hanno più un videoregistratore per vederle? E' un paradosso no! Lasciarle lì a prendere polvere non è certo una buona idea, perchè con il tempo le cassette VHS si rovinano (molto più in fretta dei cd o dei dvd) e dapprima perderanno qualità per poi arrivare al punto di non essere più utilizzabili. In questa guida vedremo come riversare, ovvero trasferire o meglio convertire il contenuto delle vecchie cassette vhs in dvd o qualsivoglia supporto digitale cosi da poterli vedere su smart tv, computer, o smartphone.

Non esiste mai un solo modo di fare le cose e cosi è anche per cassette VHS, di seguito quindi, vi mostreremo due metodi validi (secondo me i più validi) per convertire cassette VHS in DVD:

  • Convertire cassette VHS in DVD utilizzando un videoregistratore, un computer e un grabber;
  • Convertire cassette VHS in DVD utilizzando un videoregistratore e un videoregistratore recordable.

Convertire VHS in DVD con videoregistratore, computer e grabber

Convertire cassette da vhs in dvd è quindi oggi alla portata di tutti e in questa guida cercheremo di spiegarvi come dar vita ad un convertitore VHS-DVD. Anzitutto vediamo di capire cosa ci serve. Ecco l'elenco delle cose che servono a convertire cassette VHS in dvd:

  • il vecchio caro videoregistratore vhs, prima di mandarlo in pensione ci servirà ancora una volta, perciò se non ne avete più uno dovreste chiederlo in prestito a qualche vostro amico;
  • un grabber, è lo strumento che digitalizzerà i vostri video (come quello in foto). Il costo di questo strumento è di 35/40 euro circa;
    potete trovarlo su Amazon al seguente indirizzo: August VGB100 Scheda di acquisizione video USB 2.0
    grabber vhs - utilizzato per convertire da vhs a dvd
  • controllate che il vostro computer abbia almeno una porta usb 2.0. Diciamo che i computer più recenti soddisfano certamente questo requisito altrimenti, se il vostro computer è un po vecchiotto dovrete verificare;
  • adattatore Scart S-VHS RCA Audio Video (vedi in figura), dal costo di 3/4 euro;
    anche questo ordinabile su Amazon: Adattatore scart svhs rca audio video
    scart adattatore
  • un cavo audio/video, quelli classici rosso, giallo e bianco. Probabilmente ne avete già in casa uno, altrimenti acquistarne uno vi costerà anche questo 3/4 euro;

    cavo audio/video
    se proprio non nè avete in casa su Amazon se ne trovano in quantità: Cavo Audio-Video.

Ora che ci siamo procurati tutto l'occorrente passiamo alla parte pratica, cioè vediamo come riversare convertire cassette da vhs in dvd, cd o qualsiasi altro dispositivo digitale vogliate.

Preliminarmente installiamo il contenuto del cd che troveremo con il grabber sul nostro computer. Si tratta dei driver e del programmino che una volta collegato il tutto si occuperà praticamente della conversione della cassetta da vhs su dvd, cd o altro.

Lo schema di funzionamento che ora vi spiegheremo a parole è anche quello illustrato in basso:

  1. collegare l'adattatore Scart S-VHS RCA Audio Video al videoregistratore e impostare lo switch su "in" (input);
  2. quindi collegare lo stesso adattatore Scart con i cavi audio/video al grabber;
  3. infine collegare il grabber alla porta usb del computer.

 

schema collegamento grabber per convertire da vhs a dvd

Per convertire da vhs a dvd, avviate il programma che avrete trovato con il grabber, e selezionate la destinazione tra quelle disponibili (cioè il supporto su cui verrà riversato il contenuto delle cassette). Non resta che inserire la cassetta nel videoregistratore vhs e premere Play sullo stesso.

Convertire da VHS a DVD attraverso videoregistratore e lettore DVD Recordable

Il secondo metodo per convertire VHS in DVD è forse un pizzico più elaborato del primo e consente di riversare il contenuto delle vecchie cassette VHS unicamente su DVD. Certo, è ovvio, che con un semplice passaggio successivo si può portare il contenuto del DVD su qualsiasi altro dispositivo. In fondo una volta su DVD, la nostra cassetta VHS è praticamente in formato digitale. Vediamo di spiegare in dettaglio questo secondo metodo.

Una volta che ti sei procurato tutto l'occorrente (un videoregistratore e un DVD Recordable), queste sono le istruzioni da seguire:

  1. Posizionali uno accanto all'altro e collegali con un set di cavi audio/video bidirezionali. Collega le uscite del videoregistratore VHS con gli ingressi del lettore DVD;
  2. Controlla che il tuo lettore DVD Recordable possa scrivere su dischi DVD-R o DVD-RW e scegli il tipo giusto di DVD;
  3. Premi Play sui comandi del VHS e registra su quello dei DVD.

In automatico avverrà la conversione da VHS a DVD, dovrai solo avere la pazienza di aspettare che la cassetta arrivi alla fine. Prima di metterti a convertire cassette VHS in DVD, con questo metodo, ti consiglio di fare delle prove della durata di pochi minuti o secondi per assicurarti che tutto funzioni bene. Dopo aver fatto le prove generali, quindi, potrai riversare cassette VHS in DVD a pieno ritmo.